Nuova qualità alle periferie

Corteo di silhouette luminose da collocare lungo i due muretti contigui alla chiesetta di San Vito

Il modulo “Nuova qualità alle periferie” è parte del più ampio progetto sul patrimonio artistico (“Patrimonio o matrimonio culturale?”) che ha ricevuto i fondi nazionali. L’osservazione sul campo e la ricerca documentale sul territorio hanno costituito la prima tappa del percorso didattico. La memoria è infatti uno dei presupposti indispensabili per “ritornare ai luoghi” e alla relazione “d’uso” con essi. Segue–>