URGENTE – Sospensione attività didattiche

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha disposto la sospensione delle attività didattiche a partire dal giorno 5 Marzo 2020 fino al giorno 15 marzo 2020.
La sospensione delle attività comporta la presenza a scuola del personale ATA. I Docenti potranno essere convocati a breve per un Collegio straordinario, onde stabilire le modalità di attuazione dell’insegnamento a distanza, così come stabilito dal DPCM 4 marzo 2020 e dalla Nota congiunta delle direzioni del MIUR.

E’ convocata con procedura straordinaria una riunione di staff per l’organizzazione delle attività didattiche a distanza, così come disposto dalla normativa citata.

E’ pubblicata la Comunicazione n. 195 in merito.

Francesco Scaramuzzi – Dirigente scolastico