Liceo Artistico

Posted on by

Il corso di studi del Liceo artistico dura cinque anni: primo biennio (comune), secondo biennio e quinto anno (triennio di indirizzo).
Il quinto anno svolge funzione di raccordo con l’Università e prepara all’attività professionale.
Dopo l’Esame di Stato, uno studente può scegliere quindi se continuare gli studi o intraprendere la professione nel proprio settore di lavoro.

Al termine del percorso di studi, gli studenti del liceo artistico imparano:

  • a conoscere la storia dell’arte e dell’architettura, a riconoscere il significato e il valore delle opere d’arte;
  • ad applicare tecniche grafiche, pittoriche, scultoree, architettoniche e multimediali, combinando fra loro i diversi linguaggi artistici;
  • a progettare e operare utilizzando in modo appropriato tecniche e materiali;
  • ad applicare i codici dei linguaggi artistici e i principi della percezione visiva;
  • a sviluppare una particolare sensibilità verso la tutela, la conservazione e il restauro del patrimonio artistico e architettonico.

Il Liceo artistico Rosa Luxemburg – Indirizzi e Laboratori

A partire dal secondo biennio lo studente sceglie l’indirizzo specifico nel quale proseguire gli studi. All’istituto Rosa Luxemburg sono due:

Oltre ad una solida preparazione di base, il Liceo artistico sviluppa specifiche competenze professionali grazie a intense attività di laboratorio. L’istituto Rosa Luxemburg dispone di un sistema di laboratori di settore fra i più avanzati in Italia meridionale:

laboratori grafici, infografici, fotografici , cinematografici che utilizzano i principali software di settore;
reti di pc e Apple gestiti da server, fotocamere reflex  e videocamere digitali professionali, linee per la stampa e per il montaggio cinematografico e musicale.

In questo complesso di laboratori, gli studenti  sperimentano direttamente campi operativi e tecniche progettuali inerenti alla loro futura professione.