Progetti in Rete

Posted on by

POLO FORMATIVO a cui aderiscono gli Istituti di Istruzione Secondaria di Secondo grado di Acquaviva-Cassano e di cui il nostro Istituto è capofila.

Con tale accordo si intende promuovere corsi articolati in PERCORSI FORMATIVI rivolti agli studenti appartenenti alle istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo ciclo operanti nel territorio di riferimento al fine di valorizzare l’offerta formativa; realizzare, attraverso il sostegno reciproco e l’azione comune, il miglioramento della qualità complessiva del servizio scolastico, lo sviluppo dell’innovazione, sperimentazione e ricerca didattica ed educativa, la qualificazione del personale mediante l’aggiornamento e la formazione in servizio; realizzare attività di formazione e workshop gestiti da esperti sul mondo del lavoro,  attività di formazione e aggiornamento del personale scolastico sui temi dell’innovazione metodologica, didattica e formativa, nonché sull’uso delle TIC nell’ambito dell’educazione, della formazione e dell’orientamento; avviare la progettazione di un PTOF territoriale comune delle scuole secondarie di secondo grado in grado di offrire informazione, orientamento e facilitazioni agli studenti e alle famiglie in relazione all’Offerta formativa complessiva sul territorio dei due comuni coinvolti

 

SCUOLAVIVA è la rete di tutte le scuole di Acquaviva e Cassano, finalizzata a promuovere iniziative comuni di carattere culturale che mirino a valorizzare le competenze dei giovani studenti ed il territorio entro cui si collocano  le istituzioni scolastiche coinvolte; a sostenere iniziative comuni di progettazione e realizzazione di azioni di ampliamento dell’offerta formativa incentrati sui processi di valorizzazione degli studenti; sviluppare iniziative comuni atte a realizzare azioni e processi di continuità formativa verticale; fornire servizi comuni di supporto (trasporti, biblioteche, mensa, cineforum, laboratori, rimborsi abbonamenti per meritevoli…); favorire  forme di scambio e di crescita culturale tra gli alunni attraverso la  partecipazione alle attività extracurricolari avviate dagli istituti scolastici che hanno sottoscritto l’accordo e la pubblicazione di un bollettino periodico; realizzare   iniziative comuni di formazione del personale, di ricerca e di sperimentazione didattica.

La rete vuole promuovere e pubblicizzare buone pratiche realizzate nell’attività didattica e di formazione agevolando lo scambio di docenti e competenze.

 

GET “Green Educational and Training”, avente sede legale presso l’Istituto Marco Polo di Bari. Detta rete intende promuovere attività  di informazione, formazione e accompagnamento al lavoro nell’ambito della “green economy” e delle sue articolazioni. Vuole realizzare attività educative tese a promuovere comportamenti virtuosi di cittadinanza attiva, mettere a punto forme curricolari di didattica orientativa e di accompagnamento al lavoro ( portfolio studente / bilancio delle competenze) per sviluppare le capacità di intrapresa e di creatività degli studenti; sostenere iniziative di alternanza scuola lavoro coerenti con le nuove disposizioni e con i profili professionali del curriculum di ciascuna scuola, in riferimento alla “green economy”.

 

FuturoGiovane che la nostra Istituzione ha costituito con le scuole del territorio di Adelfia, Cassano delle Murge e Acquaviva delle Fonti. Ha lo scopo di promuovere iniziative comuni di carattere “orientante” che mirino a valorizzare le competenze dei giovani studenti delle scuole del territorio, e di sostenere iniziative comuni di progettazione e realizzazione di azioni di ampliamento dell’offerta formativa, incentrate sui processi di orientamento formativo e professionale.

Saranno realizzate azioni che avranno l’obiettivo di orientare i giovani nel variegato mondo della formazione e del lavoro e di favorire la cooperazione tra agenzie educative, enti, aziende ed istituzioni territoriali in merito al tema dell’orientamento formativo.

 

” Formare per includere” in accordo con il 1° Circolo Didattico “E.De Amicis” di Acquaviva delle Fonti, relativo alla presentazione di proposte progettuali per la formazione in servizio dei docenti specializzati sul sostegno sui temi della disabilità, per la promozione di figure di coordinamento. Prevede la realizzazione di specifici percorsi formativi a livello territoriale. L’accordo di rete sarà formalizzato con l’eventuale approvazione del progetto.

CONSORZIO SI – Scuole per l’Innovazione:  a cui il nostro istituto aderisce

insieme ad altri quattordici Istituti superiori della Provincia di Bari: esso è nato con l’intento di mettere insieme le risorse delle singole scuole sulla base di obiettivi condivisi di miglioramento della qualità dell’offerta di istruzione e formazione per le nuove generazioni, in relazione ai bisogni di sviluppo del nostro territorio. Le scuole aderenti hanno accettato la sfida dei cambiamenti in atto, con riferimento alla dimensione europea dell’istruzione e agli obiettivi fissati a Lisbona e alle strategie di sviluppo previste dalla Regione Puglia. Aree di interesse sono, oltre all’innovazione, la creatività, la cittadinanza attiva, l’educazione permanente, l’occupabilità, l’interculturalismo.

Progetto “ EREI-VET “ (Partenariati multilaterali); il Partenariato ha lo scopo di costituire una rete tra 13 Regioni europee  per incrementare la mobilità nella educazione e formazione professionale. Il coordinamento della rete regionale è svolto dall’I.T.C. “ Romanazzi “ di Bari.

I partner desiderano individuare standard comuni per progetti di mobilità per gruppi target IVT e VETPRO ed istruire le istituzioni professonali di cui sono responsabili per elevare il grado della qualità dei progetti di mobilità usando questi standard. Gli obiettivi principali del Progetto sono:

  • promuovere e facilitare cooperazione e scambio di esperienze di progetti di mobilità tra i partner per creare sinergie tra i partecipanti alla rete;
  • facilitare la ricerca di organizzazioni ospitanti qualificate per le collocazioni lavorative;
  • promuovere e sostenere la mobilità di apprendisti nella formazione professionale a livello nazionale o regionale;
  • comunicare criteri di qualità per organizzare la mobilità
  • facilitare il riconoscimento dei risultati dell’apprendistato e le abilità acquisite

I vantaggi per il nostro Istituto:

  • Aumentare le possibilità di mobilità all’estero
  • Migliorare il proprio profilo tramite la cooperazione internazionale
  • Offrire una educazione e una formazione professionale innovativa
  • Scambiare esperienze e conoscere nuove persone
  • Usare strumenti e risorse comuni

Sportello EURODESK Il nostro Istituto ha aderito alla rete Sportello Eurodesk di Acquaviva delle Fonti che permette ai nostri studenti di accedere costantemente a  informazioni aggiornate sulle politiche, i programmi,  la legislazione, i diritti e i finanziamenti comunitari e sulle opportunità di mobilità che l’UE offre loro. La collaborazione con gli esperti dello sportello permette di partecipare anche  ad attività nazionali di formazione su tematiche comunitarie che si organizzano sul territorio.

Alcuni nostri  studenti sono stati attivamente coinvolti in
YES4Europe – YouthEmpowerment Scheme for Europe: i miei diritti, la mia cittadinanza!, iniziativa promossa dall’Agenzia Nazionale per i Giovani e da Eurodesk Italy 2014. Il progetto coinvolge 100 scuole secondarie di II grado di circa 30 località di tutto il territorio nazionale, allo scopo di accrescere nei giovani studenti il livello di informazione e consapevolezza sull’ Unione Europea attraverso attività laboratoriali e attività di animazione.