Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera

Posted on by

 

L’Istituto Professionale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera prevede un percorso formativo della durata minimo di 3 e massimo di 5 anni. Già al termine del triennio è possibile ottenere un diploma di qualifica professionale che consente di avviarsi al mondo del lavoro. Chi invece procede per gli ulteriori due anni e supera l’esame consegue un diploma di maturità con qualifica di tecnico dei servizi turistici o di tecnico dei servizi di ristorazione.

Il percorso di studi prevede tre indirizzi specifici che permettono agli studenti di specializzarsi nell’ambito di loro interesse:

  • Enogastronomia
  • Servizi di sala e di vendita
  • Accoglienza turistica

Accanto alle materie di studio delle discipline tradizionali: italiano, matematica e fisica, storia, geografia, inglese e altra lingua straniera, economia e diritto, educazione fisica, religione; troviamo altre specialistiche:  scienza degli alimenti, nutrizionistica, servizi di accoglienza, laboratori tecnici, gestione delle aziende di ristorazione, economia e tecnica dell’azienda turistica, diritto riguardante la materia del turismo e della ristorazione.
Sono previsti: lo studio di  una seconda lingua straniera e la partecipazione a stage (presso ristoranti, pasticcerie, alberghi, agenzie di viaggio e altre strutture con attività pertinenti al percorso di studi) che permettono di stabilire un primo contatto con il mondo del lavoro.

La didattica laboratoriale favorisce lo sviluppo di competenze nell’intero percorso formativo. In particolare negli ultimi tre anni l’organizzazione di progetti in collaborazione con il territorio e con le imprese del settore, contribuisce all’orientamento degli studenti aiutandoli nella transizione al mondo del lavoro.

Sia il diploma triennale che con quello quinquennale, l’istituto alberghiero consente l’accesso a un grande numero di carriere, per esempio:

  • chef e cuochi
  • maître e responsabili di sala
  • sommelier
  • camerieri
  • barman
  • pasticceri
  • responsabili di mense aziendali e scolastiche
  • food and beverage manager
  • portiere
  • receptionist
  • hostess/steward fieristici
  • tour operator
  • guida turistica
  • animatore
  • manager di agenzia di viaggi

Il conseguimento del diploma professionale quinquennale consente di iscriversi alle facoltà universitarie come Economia del Turismo o Ingegneria Gestionale. Non mancano infine corsi di alta formazione che consentono di acquisire competenze specifiche nei vari campi d’interesse